cucublog

curiosità & cultura

Aggiornamento valori

4 commenti

Continua a ronzarmi in testa una cosa letta in Twitter la settimana scorsa, una provocazione:
“Molti si lamentano che non ci sono più i valori di una volta. Il problema invece, è che ci sono ancora”.
In effetti, se tutto cambia intorno a noi, tutto “deve” cambiare, valori compresi.
Penso che l’autore intendesse dire che vanno aggiornati.
Ecco si… e non ci piove!
Altrimenti, è come quelle signorine che per forza di cose vogliono entrare nella 44, quando invece porterebbero la 46, almeno…  😉
Ma allora: accettare, adattarsi, accogliere?
Forse siamo troppo ancorati al passato, poco visionari del futuro, …sicuramente astigmatici del presente.
Rivoluzioniamo i valori! ..ma che ce ne siano!  🙂

 

Autore: cucublog

curiosità, cultura, condivisione, partecipazione, spontaneità, sorrisi, entusiasmo, passione, letture, poesie, fotografia, architettura, design, arte, mostre, musei, viaggi, cucina, ricette, sperimentazioni ;-) , innovazione, rinnovamento, evoluzione, gioia, solarità, informazione, ..... :-)

4 thoughts on “Aggiornamento valori

  1. L’articolo di wired mi pare oltremodo superficiale. Secondo me sono tutte fanfaluche quelle che disegnano la società odierna come popolata da tante individualità sostanzialmente libere. Scambia la libertà con la libertà di fare click qua e là. Sottostante ai rapporti reali di produzione, c’è la solita buoan vecchia macchina del capitalismo, e la tendenza a sgretolare ogni corpo sociale intermedio, famglia, gruppo politico, a negare ogni altra forma d’esistenza che non sia «consumatore» o «produttore», semplicemente mettono a nudo una realtà «tradizionalmente» capitalistica, molto forte perchè non trattenuta dai vincoli nazionali come accadeva in passato. In realtà l’essere umano è libero quando è se stesso, ma è se stesso se immerso in un contesto di relazioni affettive, di stima, di dialogo, di dialettica, insomma quando non è solo. La velocità della rete non è che un surrogato della libertà, un velo «alla moda» che copre un’alienazione assolutamente «old style»

  2. Noi, quelli del ’68 😦 di valori ne abbiamo “sovvertito” tanti; così forti erano la spinta e l’urgenza che sentivamo da credere che non solo si poteva, ma addirittura che fosse impossibile non farlo!
    Forse è questo che manca ora?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...