cucublog

curiosità & cultura

Privacy. Trasparenza o opacità?

6 commenti

Si fa un gran parlare in giro, su tutti i canali possibili, di questioni di privacy al tempo della rete.
Penso sia corretto tutelare alcuni dati in particolare, ma altri…
Voglio dire: nel momento in cui scegli di metterti su Facebook, su Twitter, di aprire un blog… sei in piazza! c’è poco da fare.
Mi pare che spesso questa consapevolezza manchi.
Trovo ipocrite e assolutamente inutili certe manovre di consenso al tratamento dei dati o simili.
Abbiamo voluto tante comodità? la tecnologia come contenitore e mediatore delle nostre informazioni ed emozioni? Questo è il prezzo da pagare.
E mi viene una domanda a questo punto: cosa abbiamo da nascondere?

(Riflessioni scombinate di un tentativo di trasparenza…)  😉

 

Autore: cucublog

curiosità, cultura, condivisione, partecipazione, spontaneità, sorrisi, entusiasmo, passione, letture, poesie, fotografia, architettura, design, arte, mostre, musei, viaggi, cucina, ricette, sperimentazioni ;-) , innovazione, rinnovamento, evoluzione, gioia, solarità, informazione, ..... :-)

6 thoughts on “Privacy. Trasparenza o opacità?

  1. I got this web page from my buddy who shared with me about this web page and now this
    time I am visiting this site and reading very informative posts at this place.

  2. totalmente d’accordo con l’articolo di Nova 😉

  3. Personalmente do per scontato che ogni mio intervento in rete è potenzialmente “pubblico” e mi regolo di conseguenza … preferirei comunque che l’utilizzo dei dati avvenisse in modo aperto in base a poche regole chiare, con la speranza che alla fine di tutte le estrapolazioni e manipolazioni varie, la cosa torni utile anche a me come utente (utopico?).

  4. Cara Silvia,
    Hai parzialmente ragione.
    Il fatto è altro consapevolmente ora sto commentando ma chi è il tutore dei miei dati?
    Mi spiego:
    Sto scrivendo un commento su questo blog e nel form qui sotto trovo la scritta E-Mail (obbligatorio) bene.
    Dove stanno le privacy policies e TOS del sito? A cosa vado in contro fornendo questi dati? Altre email di spam? lo so io mi fido di te e perciò so che non mi ritroverò la mail impestata da pubblicità di pilloline blu (ma se ho 32 anni… bah…)

    Sulla questione del trattamento dati perciò il discorso è un po’ più complesso… è un contratto che si firma con i detentori di questi dati.

    Spero la discussione vada avanti perchè è interessante 😉

    Peace
    Love
    &
    Privacy Policies

    Walter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...