cucublog

curiosità & cultura


2 commenti

Hamburg’s details

Ieri ultima camminata per Amburgo, a cogliere dettagli persi, a lasciarne qualcuno, a vedere oltre…

   
                
   

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  
Poi alla sera la mia re-union con la JJEB !!  al mitico “Downtown Blues Club” nella splendida cornice dello Stadtpark: non fatevi mancare questa “due tappe in una”, il parco è meraviglioso e il locale una leggenda, da qui è passata e passa la storia della Musica! 

http://www.eventcenter-hamburg.de/DE-Downtown-Konzerte
   

E ora?? On the road again! con la Band per l’ultima tappa del tour…  🙂

  


2 commenti

Hamburg mix

Ieri ancora 20 km bellissimi a piedi 🙂

Mi sono organizzata un giro mirato ad alcune cose, che mi ha permesso di cogliere le tante sfumature di questa città.

Sono partita da Wilhelmsburg, zona di architettura e urbanistica innovativa, molto interessante, efficiente, anche sorprendente.

Sono poi risalita nella Altstadt dove ho gironzolato e sono capitata a pranzo in un posto caratteristico, “Fisch & Co.” (Deichstr. 41): pesce al momento secondo ricette tipiche o per farcire golosi panini… slurp!! 😉 

Ho proseguito per un breve tratto nella Neustadt per visitare una chiesa consigliata, St. Michaelis, barocca: sembra un teatro!  Per raggiungerla ho attraversato un parco sul quale affaccia un enorme edificio curioso: di chiara matrice industriale adattato ad uffici e abitazioni…non ho trovato informazioni a riguardo…  

Infine, ritornata in zona stazione, ho girovagato per St. Georg, quartiere pittoresco, multietnico, dove potete trovare piacevoli negozietti, angoli curiosi e artistici. Vi consiglio un salto a “Koppel 66”, un vecchio edificio semi-industriale adibito a galleria e laboratori, con bistró.

Il sole ha regalato un pomeriggio splendido, per cui ho concluso la camminata del giorno in riva al lago Alster (Außeralster) con una birretta fresca!  😉  

   
                 

  


6 commenti

Hamburg

Sono arrivata ieri a metà giornata, stanca e cotta dal viaggio, ma non ho resistito: volevo vedere subito questi luoghi, aspettavo da qualche anno 🙂

   

  

 
 

Ora una buona colazione e poi si parte ad approfondire la faccenda e a scoprirne di nuove 😉

Buona giornata! 


Lascia un commento

Sogno o son desto?

Se come me siete appassionati di architettura e design, lustratevi gli occhi con questa carrellata di hotel selezionati da Domus.
Magari, una volta che siete in giro per il mondo, potreste concedervi il lusso e risvegliarvi una mattina come in un sogno  😉
I miei preferiti? L’hacienda messicana e il contrasto bianco della Thailandia  😉
Molto interessante inoltre l’evoluzione austriaca…


4 commenti

Junkspace

Provocazione o stimolazione?
Paradosso o paradigma?
(Quale e quant’è la differenza, la distanza, la somiglianza, tra paradosso e paradigma? A volte ho l’impressione che siano minime, sottili, quasi impalpabili…).
Fantascienza o visione del prossimo futuro?
Rem Koolhass ci conduce alla scoperta della Bigness, della Città Generica, del Junkspace.
E tu cammini al suo fianco, in questa passeggiata senza coordinate, in un tempo vicino ma che pare impossibile, in uno spazio conosciuto ma a momenti irriconoscibile. E pensi: “Ma mi sta prendendo in giro o ci vede meglio di chiunque altro??”.
La chiave di lettura non è unica, ovviamente.
E poi ci scappano pure quattro risate, perché non manca di tirare qualche frecciatina ad alcune archistar  😀
Sembra sapere tutto. Sarà vero o è solo un brutto sogno?  😉

 

Rem Koolhaas
“Junkspace”
Ed.Quodlibet


Lascia un commento

Conversion+

Ancora pochi giorni per iscriversi e partecipare attivamente. Un mesetto per organizzarsi e partecipare come pubblico 😉
Un’altra iniziativa interessante nell’ambito del riuso di spazi dismessi. Un’altro passo verso la riqualificazione e la valorizzazione.
Questo il sito:
http://www.conversionplus.it/it/home/
..mentre qui un articolo correlato che spiega l’evento:
http://www.architetti.com/riuso-del-paesaggio-urbano-in-abbandono-al-via-conversion.html

 


Lascia un commento

La natura al centro dell’uomo

Al Mart di Rovereto (TN) una stagione dedicata al rapporto uomo-natura, alla relazione e correlazione tra il paesaggio e il costruito, tra l’occhio e lo sguardo, tra la mente e il pensiero, tra la percezione e la realtà.
Ben tre differenti percorsi, interessanti e vari, per altrettanti e più punti di vista.
Fino alla fine di agosto è possibile coglierli tutti insieme…  😉

http://www.mart.tn.it/perdutinelpaesaggio

http://www.mart.tn.it/scenarioditerra

http://www.mart.tn.it/alvarosiza