cucublog

curiosità & cultura


Lascia un commento

Dialoghi (al limite della consapevolezza)

“A volte non riesco a star ferma, devo andare.”

“Ma andare dove?”

“Non importa, basta non sia qui, basta non sia niente, basta ci sia qualcuno, ma che non parli, non troppo, che non faccia domande, che forse nemmeno ascolti se apro bocca, perché se lo facessi probabilmente direi cose che poi non vorrei aver detto, non così.
Quelle cose che pensi, che sono dentro di te ma temi di dire, temi che siano sentite, soprattutto temi gli effetti del loro eco dentro.
Hai capito?
Ma mi hai sentito?”

“Sentito si, ma non ho ascoltato… almeno credo…
Non è quello che volevi?”

“…non lo so. Oggi è uno di quei giorni che tutto si affaccia al limite della consapevolezza, ma io non ho voglia, non ho tempo, non per questo.
Andiamo?”

“Dove?”

“Andiamo…”

 


1 Commento

Racconti

A volte guardo le cose come mi aspettassi che da un momento all’altro si raccontino. Inizino a parlare e mi dicano da dove vengono, chi le ha fatte, chi le ha portate, dove vanno. Quali mani le hanno toccate, sfiorate, afferrate, magari lasciatie cadere. Perché sono qui.

E succede talvolta. Con linguaggi altri, di riflessi, di segni, di ombre, di vibrazioni. Portano storie concatenate, legami forti evidenti, altri sottili comunque intensi. Voci sicure, nitide o sussurri appena accennati, inviti all’ascolto, all’abbandono di ciò che fino a quel momento è conosciuto.

E prendono posto, cambiano l’intorno, trasferiscono e assorbono. Poi lo lasciano, ad altro, portano ad altri. 

Un nuovo racconto… 


Lascia un commento

Audiodocumentari

Iniziativa interessante di Internazionale, che propone una nuova rubrica dedicata ad una serie di documentari audio.
Informazioni e link nell’articolo del autore/curatore della novità, che fa stimolanti osservazioni: ascoltare, invece che guardare o leggere, da una parte lascia liberi gli occhi e ti permette di fare anche altro nel frattempo; dall’altra richiama un’attenzione più sottile…
Proverò ad ascoltare 😉


Lascia un commento

Ear training

Allenarsi all’ascolto.
E’ possibile?
Certo che si!
Ecco un corso interessante e stimolante a proposito.
Tutte le informazioni sulla pagina Facebook
https://www.facebook.com/events/1402105580090164/permalink/1408142449486477/

Stay tuned!  😉


4 commenti

Le orecchie tappate

Ma li avete visti??
La gente in treno, in autobus, sul tram, anche in giro a passeggio.
Tantissimi hanno gli auricolari nelle orecchie, principalmente con la musica, altri quelli del cellulare.
Escono di casa già così!? e se li tolgono solo giunti a destinazione (qualcuno nemmeno allora…).
Ma il mondo, l’avete mai ascoltato??
I rumori intorno, gli umori degli altri. Il cigolare del mezzo su cui state, lo sternuto di quello seduto a fianco a voi. Gli avete detto “Salute”?
Il variare sottile dei suoni nelle diverse stagioni. Eh si, mica sono sempre uguali, in base all’aria, al calore, al contesto, cambiano.
Stappatevi le orecchie ogni tanto!  😉
Diventate sordi al mondo così. Manco aveste il cerume!? Quello se non altro, ha una sua funzione…  😀


Lascia un commento

Occhi curiosi. Parlano.

“Occhi curiosi.
Cercano di scrutare lontano,
indagano, si chiedono.
Cercano di svelare vicino,
cose buffe, interessanti.
Occhi curiosi.
Vedono cose non viste,
sentono cose non dette.
E poi parlano.
Li vuoi ascoltare?”

SZ