cucublog

curiosità & cultura


Lascia un commento

Intolleranza

Dal vocabolario: “incapacità o impossibilità a sopportare (oltre) una determinata cosa, situazione… ipersensibilità…”.

Quando vivi un’esperienza forte, molto, ti cambia le prospettive su molte cose, forse tutte, sulla vita intera magari.
Quello che già prima ti stava stretto, ti dava noia, ti infastidiva, era un innesco di un cambiamento, fa uno scatto in più ed è fatta: sei intollerante!
Verso l’ipocrisia, la falsità, le lungaggini, “i giochini da perditempo”, …
E non hai più voglia di stare in certe situazioni, di confrontarti con certe persone, di procrastinare, di aspettare, di risparmiarti, di misurarti; di stare attenta a quello che dici, come lo dici, quello che fai, come lo fai, …
No!
La vita è adesso!!!

Emozioni, sensazioni, percezioni, visioni; sorridere, ridere, scherzare; sbilanciarsi, osare, rischiare; intensità, spontaneità, meraviglia; amare senza possesso, in svariate forme e sfumature; libertà, rispetto, niente colpa… volare, urlare, abbracciare, cercare, chiedere, comunicare, manifestare, …

#vitaadesso

 


Lascia un commento

Flash

Ho capito. D’improvviso, come sempre si comprende.

È proprio vero che ti assomiglio. Il dolore che provi lo conosco, lo riconosco.

È stato un attimo, ma potrebbe cambiare tanti tempi, tante cose.

Non so ancora da dove vengo, ma eri già con me.


1 Commento

Vivere tutto

“Devo vivere tutto.

Anche quello che c’è in mezzo,

gli attimi immensi,

i minuscoli istanti.

Voglio vivere tutto.

Cancellare le aspettative,

godere le attese,

che innescano emozioni

e poi le fanno esplodere.

Posso vivere tutto.”

SZ


Lascia un commento

Adesso…

…ve lo racconto!

Ultimamente, in seguito ad alcuni post, qui e sui social, più di una persona ha pensato che io sia incinta.

La cosa è divertente!

In un certo senso lo sono: di me !!  😉

È la conferma della meraviglia del cambiamento che accade, si manifesta e genera. Vita nuova.

Grazie!!  🙂


1 Commento

Soffia

…il vento stamattina.

Porta e porta via. Sparpaglia e riordina. Scompiglia in gioia e fastidio. Solleva e porta in angoli inusuali.

Mi fa sorridere osservare come le persone reagiscono ad una variazione di atteggiamento, ad un cambio di idea.

Sono il vento. 


3 commenti

Qualcosa di nuovo

C’è qualcosa di nuovo.

È dentro.

Si appoggia ormai persistente alle pareti dell’anima, del corpo.

Involge. Freme. Trema e ansima.

Non so per quanto ancora potrò contenerlo.

Non so per quanto ancora vorrò.


1 Commento

cit.

” Leggerezza…  Cara Leggerezza, come stai? Non ti ho mai scritto, forse nemmeno ci conosciamo. Ci siamo incontrate qualche rara volta, di sfuggita. Ma ti ho vista spesso in giro, in diverse sfumature, a volte un po’ eccessive e forse questo mi ha fatto fraintendere le tue ragioni.
Ti chiedo scusa. Ora ho capito, mi sbagliavo sul tuo conto, ho giudicato, per giunta male.
Mi piacerebbe conoscerti meglio, avrei una proposta da farti…  “.