cucublog

curiosità & cultura


Lascia un commento

Da pianeti a mondi

Il silenzio fa rumore.

Allunga tentacoli, 

cattura i tuoi pianeti più remoti.

Emergono.

Ma poi la gioia 

suona più forte,

ti solleva e ti porta a gravitare,

una danza tra mondi meravigliosi.

Ti fa emergere.


Lascia un commento

4

Ci sono tanti modi per dirsi “mi manchi” senza pronunciare queste parole. Incontri cercati, mancati, accidentali (?), messaggi, mail, ricerca di notizie, …  E poi ci si ritrova, uno di fronte all’altro e parlano gli occhi, gli sguardi, i sorrisi, le espressioni, la gestualità. Parlano le emozioni, palpabili, vellutate. E anche allora non serve dirsi “mi sei mancata/o” ma si manifesta spontaneamente e si dichiara con voce emozionata la gioia di rivedersi, ritrovarsi, come prima. Forse di più…


Lascia un commento

Al di là del mondo dei sogni

…ti immagino lì ora, a scivolare su colori accesi di gioia e risate.
Sveglierai tutti la mattina con il tuo inconfondibile grido sulle onde radio, ma non sarà guerra.
Sarà gioco, con un immancabile naso rosso e gli occhi accesi di stelle.
Sulla tua navicella, a solcare cieli di pastello, a caccia di geni, volando a fianco di fate e folletti.
Buon viaggio Robin! Nano nano!!  🙂

Robin_Williams-Esquire

Robin Williams
arrivato il 21 luglio 1951 – ripartito l’11 agosto 2014


Lascia un commento

Appunto/promemoria/mantra

La primavera è qui.
La stagione del risveglio, dei germogli, della fioritura.
Il momento della gioia, della leggerezza, del rinnovamento.
Qualcuno ha detto che la felicità è un esercizio.
E allora…

Diapositiva1


Lascia un commento

Buongiorno! Buon anno!!

Eccoci qui, in questo 2014, un anno nuovo si offre a noi, carico di desideri, sogni, emozioni, …
Avete trascorso bene le feste?
Con il passaggio d’anno ho scelto di non guardarmi più troppo indietro, ma di guardare il più possibile solo avanti  😉
…però un piccolo saltino a ritroso ora lo voglio fare, ai giorni da poco trascorsi, perchè queste Feste, finalmente, le ho passate proprio come sempre avrei desiderato! in ottima compagnia, serene, gioiose, chiacchere, incontri, sguardi, sorrisi, abbracci, buon cibo, brindisi, … fuoco.
A Natale ero con la mia famiglia, al completo; ho fatto “la cuoca”, con gioia e soddisfazione. Giornate tranquille, ma piene di cose belle.
A Capodanno con gli amici, come da proverbio  😉  ed è stata una serata fantastica! Proprio poco fa vedevo le foto e rivivevo alcuni splendidi momenti :

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.656554744407068.1073741899.239107086151838&type=3

Mi complimento con la “Ca’ del Diavolo” per l’organizzazione, la simpatia e l’accoglienza! Super consigliato  😉
Se poi aggiungiamo l’ottima musica degli “Ostetrika Gamberini”, il poker è servito  🙂

http://www.cadeldiavolo.com

Eravamo già andati “A Fuoco” alla Ca’, ma ancora non mi bastava… quindi, ieri per concludere, il “rito del fuoco”.
L’avete mai fatto? Si scrivono liberamente su un folgio alcuni pensieri sull’anno trascorso e poi i desideri per quello nuovo; si scelgono due cose, due oggetti, a cui si tiene (non che siano insignificanti, altrimenti non vale!  😉 ) e poi sul falò si bruciano: qualcosa di vecchio per ringraziare e chiudere con l’anno finito e qualcosa di nuovo (o comunque non troppo vecchio..) in offerta per i dodici mesi a venire.

IMG_1574 IMG_1575 IMG_1576

E allora, eccoci qui…Pronti? Attenti! …viaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!
Buon proseguimento e buona giornata!  🙂


24 commenti

Etimologia #12 : SORPRESA

Sorpresa, sostantivo del verbo sorprendere, dal latino superprehendere, letteralmente prendere da sopra, ossia alle spalle.
La sorpresa è un’emozione di stupore che si ha in conseguenza di un evento inaspettato o contrario all’aspettativa creata nei confronti di qualcosa. Può generare gioia o paura, talvolta le due cose insieme.
Mi piace considerare l’accezione più positiva  😉
E’ meraviglia quando qualcosa ci sorprende, ci lascia per un attimo in apnea, felicemente stupiti e tremanti, per l’emozione dell’inaspettato e per quel che porta in sé. Un’apnea dalla quale a volte è quasi fatica riprendersi, sospesi in uno stato che ci sembra surreale, increduli dell’accaduto, incapaci di capacitarsi, entusiasti dell’opportunità che ci offre e timorosi di evolverla. Uno stato di grazia.
Mi è successo ieri… Quando me ne sarò capacitata, vi svelerò la sorpresa  😉
Nel frattempo, ringrazio di cuore!  …e mi godo l’apnea  😀

 


6 commenti

Le Nius

..e una bella news c’è, bellissima!!
E’ con immenso piacere e soddisfazione che vi annuncio che da oggi sarò on line anche con una collaborazione : “Le Nius”, nuova testata web, con radici a Milano e rami in tutto il mondo  😉
Su “Le Nius” potete trovare diverse sezioni, svariati argomenti, per tutti i gusti e tutte le curiosità.

http://www.lenius.it/

Per quel che mi riguarda, mi trovate nella sezione cucina, nella quale ogni quindici giorni, uscirà un mio articolo “Lifestyle”.
Si tratta di una specie di viaggio itinerante tra i prodotti, le tradizioni e le ricette che imparo a conoscrere ed incontrare gironzolando quà e là.

http://www.lenius.it/cucina/lifestyle/

Che emozione, che gioia!!
Un ringraziamento speciale ad Elia e Stefania che mi hanno voluta e mi hanno coinvolta. Grazie di cuore!!
E un in bocca al lupo a “Le Nius” e a tutti i partecipanti a questa iniziativa!
Seguite “Le Nius”!  😉