cucublog

curiosità & cultura


2 commenti

Sette

…il numero. Uno di quelli tosti, che inevitabilmente ricorrono nella vita di tutti… di qualcuno di più  😉

Numero importante, magico, esoterico, forte, mistico, misterioso, affascinante…


* Soundtrack : The White Stripes – “Seven Nation Army”.


1 Commento

La testa, gli occhi e il cuore

La testa scoppia.
Di salute, intendiamoci, ma pur sempre scoppia.
Di parole, di concetti, di intenzioni, di sogni, di visioni.
Gli occhi colmi.
Tracimano a momenti, invasi di emozioni.
Di sguardi, di intese, di espressioni altre nelle quali mi rispecchio, o che non capisco e mi incuriosiscono.
Il cuore è colmo.
Di gratitudine soprattutto.
Grazie per gli incontri, per le sintonie, per i racconti, per il tempo, per la meraviglia, per la gioia di scoprire condivisioni e condividerle, per i sorrisi e le risate.

Ora in bilico tra un’imminente nostalgia e un’operosa attesa.
Scoppiano, tracimano, inondano.
Che sia.

 

 


Lascia un commento

Canto

In questa mattina di sole eterno,
distesa sul letto, forse sospesa,
ho guardato il soffitto
e ho visto un paesaggio
che prima non vedevo.

(Non vorrei respirare
se non dalla tua bocca.
Non vorrei bere
se non dalla tua pelle.)

Voglio vederti così,
come in quei lampi di noi
che si affacciano
e improvvisamente si ritirano.
Nel frattempo sguardi
e parole come ponti leggeri,
fili sottili e morbidi
per primi legami e
nuove emozioni.

 


Lascia un commento

Quasi Natale…

…e come al solito, poca voglia.

Non ho ancora pensato a niente. E in verità non ho molta intenzione di farlo.

Ma credo sarà comunque un Natale diverso. Il mio  🙂


Lascia un commento

News

Domani è settembre. Le vacanze sono (più o meno) finite. È ora di riprendere il filo… 😉

Iniziamo con un ringraziamento sincero al Prof Sacks : grazie! Buon viaggio!

E proseguiamo con un paio di curiosità:

– sulle città isolate

– relazioni tra pensare e creatività.



6 commenti

I miei “Pensieri frattali”

Con grande emozione, gioia, gratitudine, … vi annuncio la mia (prima) opera: “Pensieri frattali”.
Una raccolta di poesie/pensieri che chiude un ciclo, importante, fondamentale della mia vita, come racconto nell’introduzione.
E come per ogni cosa, quando si chiude è per aprirsi ad altro, al nuovo o al visto per la prima volta, con occhi diversi.
Infatti l’emozione che provo ora, nel guardare questi libricini qui sul mio tavolo, in attesa che spicchino il volo, è proprio l’emozione di chi ha maturato delle cose e ora le sa lasciar andare, perchè siano libere e sia libera io, perchè arrivino ad altri e possano magari essere utili, piacevoli, interessanti, curiose; perchè arrivino in altro.
Ho dei ringraziamenti che desidero fare, dal profondo del cuore!
A Maurizia, perchè ha visto e creduto, anche prima di me e mi ha dato questa meravilgiosa opportunità. Grazie!
A Mau, per i consigli e per la nota che mi ha dedicato, nonchè per gli spunti per lavori futuri… Grazie!
A Maurizio, per aver curato la parte grafica, per le dritte tecniche e non solo. Grazie!
A Chiara, per le correzioni, le opinioni, le emozioni. Grazie!
A Franz, per le utili critiche costruttive e per aver dato inizio ad un nuovo bellissimo capitolo. Grazie!
A Bianca, perchè anche se è lontana ha seguito ogni passo di questa realizzazione (e prima ancora…) ed ora aspetta con ansia la posta  😉  Grazie!

Verso qualche lacrima nello scrivere queste righe e nel ripensare… ma sono di gioia!
Chissà, magari “libro bagnato, libro fortunato”!  😉

Per chi fosse interessato ad averne una copia, mi scriva a cucu.home@gmail.com
Grazie!

IMG_2444

 


Lascia un commento

Al di là del mondo dei sogni

…ti immagino lì ora, a scivolare su colori accesi di gioia e risate.
Sveglierai tutti la mattina con il tuo inconfondibile grido sulle onde radio, ma non sarà guerra.
Sarà gioco, con un immancabile naso rosso e gli occhi accesi di stelle.
Sulla tua navicella, a solcare cieli di pastello, a caccia di geni, volando a fianco di fate e folletti.
Buon viaggio Robin! Nano nano!!  🙂

Robin_Williams-Esquire

Robin Williams
arrivato il 21 luglio 1951 – ripartito l’11 agosto 2014