cucublog

curiosità & cultura


14 commenti

Nel paese delle meraviglie

Sabato, dopo pranzo, giunge a prendermi la carrozza blu: alle redini il re di coppe (preferibilmente vinte a tornei di golf), al suo fianco la regina di cuori (che lancia ami come un cupido frecce), sul sedile posteriore la figlia (futura regina di fiori, leggera e vivace farfalla).
Ci attendono in quel di Montecchio Maggiore, alla corte dei Bisazza.
Giunti colà, minacciati da cupi nuvoloni, ci rifugiamo in un bosco di curiosi alberi-fontana.

IMG_0927

La vista è difficile nel fitto del verde e improvvisamente sotto i nostri piedi si apre un varco e scivoliamo in un tunnel di rose.

IMG_0930

La corsa si arresta in quel che ci sembra l’ingresso di una tenuta, candida e luminosa, accogliente, talvolta buffa, provocante e che induce… A cosa? …poi ve lo dico.
Una voce ci chiama, ci suggerisce di infilare il primo passaggio che troviamo alla nostra destra e così lo incontriamo: è un elegante Pinocchio, ma non ha bocca, la voce proviene dal suo cuore, custodito nel vaso che tiene in grembo.

IMG_0932

Dice di avere delle importanti raccomandazioni da farci e con l’occasione ci invita a bere un té servito in un magnifico servizio d’argento, sontuosamente sprofondati in poltrone multicolori, rivestite di zollette aromatizzate ai frutti… poltrone funzionali al té insomma.

IMG_0950 IMG_0947

Dopo il piacevole ristoro, il nostro cammino prosegue e in un lungo e stretto corridoio di nuvole un gentile samurai del cielo azzurro ci indica la via per arrivare alla piazzola di sosta.

IMG_0941

Piazzola di sosta? Ma noi non siamo stanchi, siamo curiosi! Vogliamo andare avanti!
Anche la piazzola tuttavia attrae la nostra attenzione, è inusuale: un mono-hotel-castelletto, un’automobile-vasca idromassaggio… ma ci basta una breve pausa accolti dai/sui sassi fioriti, che ci raccontano di tutti quelli che sono passati di lì dopo di noi e si divertono ad indovinare chi verrà prima di noi.

IMG_0958

Arriviamo ad una radura, scura ma accogliente. Ce l’avevano detto : ora dobbiamo scovare se la chiave per la foresta bianca si trova nella scarpa, nel cappello, tra le dita della mano… e se fosse sotto la lampada? …trovata!

IMG_0972

Possiamo accedere al prossimo varco. Ed eccoli i maestosi tronchi bianchi, si inchinano e si aprono al nostro passaggio per poi richiudersi alle nostre spalle. Ora non si può più tornare indietro.

IMG_0978

Superata la foresta, in una radura riposa un’astronave.

IMG_0989

Ci corichiamo al suo interno, di un verde luminoso e promettente e il viaggio ha inizio; attraversiamo spazi e tempi, facciamo slalom in un labirinto di curiose colonne-totem che d’un colpo si innalzano a costruire un ponte-arcobaleno, lo cavalchiamo e all’altro capo siamo arrivati: il custode della forma del bianco ci attende.

IMG_0997 IMG_1004

In un mondo quasi completamente candido, con linee schiette e audaci sobrietà, con forza leggera ma decisa. E’ un costruttore di visioni, un visionario di costruzioni. Ci racconta un po’ di lui, della sua vita e delle sue creature, ci mostra foto, disegni e progetti, poi alza il tetto storto di una casa bellissima , ci salta dentro, chiude il tetto e  si accomoda in poltrona.
E ora…dove si va? Come si fa?

IMG_1008

Le facce pescianti ci dicono che per ritrovare la via di casa dobbiamo ricomporre il puzzle delle scatole arrampicanti, che si aggrappano al muro con le radici dei sogni che contengono, e poi sbocciano nelle menti di chi le coglie.

IMG_1013

E così ecco l’indicazione, ecco il sogno: “Speriamo di tornare qui ancora”.
Imbocchiamo il tunnel in salita, aiutati dalle rose, che ci porgono in scaletta i loro rami (senza spine).
Arrivederci.

P.S. : Ah già, volevate sapere a cosa induce la visita a questa tenuta… Induce ad abbandonarsi dolcemente e giocosamente al mondo dei sogni, alla fantasia, alla bellezza della varietà e diversità, alla meraviglia e alla gioia della curiosità, alla luce della creatività, ad altra arte, al divertimento leggero di un salutare paradosso… Viva-mente consigliato  😉

la vostra Alice

IMG_1005


3 commenti

Gita fuori porta #1

Sabato 25 p.v. ci stiamo organizzando per fare visita alla mostra di Richard Meier, presso la Fondazione Bisazza:

http://www.fondazionebisazza.it/

In linea di massima, il programma prevede la partenza dopo pranzo, intorno alle 14:00-14:30; visita della mostra e della Fondazione; rientro in tardo pomeriggio/serata. Per chi ha piacere, concluderemo con una pizza in compagnia.
Il tutto è in fase di definizione e in attesa di adesioni! Dai, incontriamoci!
Buona giornata  🙂


3 commenti

Fioritura artistica

Ma dov’è quest’anno la primavera??
E’ nei musei! Sbocciano infatti mostre come freschi fiori della nuova stagione..
Ve ne propongo alcune che mi stuzzicano, più o meno note, di vari ambiti :

PITTURA :

Ravenna, Museo d’Arte della città : “Borderline. Artisti tra normalità e follia”.
http://www.museocitta.ra.it/mar/

Milano, Palazzo Reale : “Modigliani e gli artisti maledetti. La collezione Netter”.
http://www.mostramodigliani.it/

Verona, Galleria dello Scudo : “Alberto Burri. Opera al nero. Cellotex 1972-1992”.
http://www.galleriadelloscudo.com/italian/index.php

Piazzola sul Brenta (PD), Villa Contarini : “Virgilio Guidi. Grandi opere 1948-83”.
http://mostravirgilioguidi.com/mostra.php

Rovigo, Palazzo Roverella : “Il successo italiano a Parigi. La maison Goupil”.
http://www.palazzoroverella.com/

Venezia, Palazzo Ducale : “Manet. Ritorno a Venezia”.
http://www.mostramanet.it/


ARCHITETTURA E DESIGN :

Milano, Galleria Carla Sozzani : “Angelo Mangiarotti. Retrospettiva”
http://www.galleriacarlasozzani.org/#/exhibitions/current/

Vicenza, Fondazione Bisazza : “Richard Meier. Architettura e design”
http://www.fondazionebisazza.it/

***Questa esposizione si colloca tra “architettura e design” e “fotografia” perché comprende entrambi :
Verona, Centro internazionale di Fotografia degli Scavi Scaligeri : “Giorgio Casali fotografo. Domus 1951-83”.
https://intranet.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=36801

FOTOGRAFIA :

Ferrara, Palazzo dei Diamanti : “Lo sguardo di Michelangelo. Antonioni e le arti”.
http://www.palazzodiamanti.it/

Milano, Spazio Oberdan : “Robert Doisneau. Paris en liberté”.
http://www.doisneaumilano.it/

Milano, Galleria Carla Sozzani : “World Press Photo 2013”
http://www.galleriacarlasozzani.org/#/exhibitions/305/


Siete stati ad una o più di queste mostre? Cosa ne pensate? Condividete le vostre impressioni, opinioni, emozioni, … !!
Io ne ho in programma alcune… poi vi dirò…  😉