cucublog

curiosità & cultura


1 Commento

Riflessi

E poi ti regalano una giornata limpida, sole a picco, aria sussurrante. 

E cerchi di prenderla tutta, di fermarne qualche frammento, qualche riflesso.

Per ricordarti che tutto è possibile.


4 commenti

Buongiorno 

 Passeggiando nel frutteto.

Colori e profumi preannunciano freschi sapori.

  
    
   


Lascia un commento

Pare quasi…

…primavera!?

Temperatura mite, cielo azzurrissimo, brezza. 

Meraviglia! Ma lascia un po perplessi…

  


2 commenti

Spiragli

In questi giorni è tornato il caldo. E insieme l’abitudine la mattina appena alzati di chiudere casa per mantenere un po’ di frescura interna.
Così adesso mi trovo qui seduta in cucina, in una semi-oscurità accogliente, rilassante… (tranne per quei momenti in cui mi faccio prendere dall’ansia di qualche scelta/decisione e allora manca un po’ l’aria). Ma si sta bene comunque…
E sento rumori provenire da fuori, ma non vedo nulla. Allora li riconosco, li intuiso, li indovino, non li distinguo e divento curiosa, penso che quando poi esco, quando poi passa il sole e apro, andrò a scoprire di cosa si trattava.
Chiudere le imposte e far si che si crei questo ambiente, non mi esclude dal mondo, ma lo filtra, me ne da spiragli che hanno la forza e la capacità di passare oltre, di entrare dentro.
Un piccolo raggio di luce che penetra dalla finestra, cade in un punto che non hai mai osservato prima…


Lascia un commento

Merano – BZ

    


1 Commento

Cambiare prospettiva

Questa mattina al risveglio, apro la tenda e…. depressione!? un’altra giornata uggiosa, che sembrava ottobre inoltrato, non certo agosto.
Per risollevare il morale, ho pensato ad una dolce (in tutti i sensi 😉 ) colazione.
E cosa scopro??
Che giusto pochi km più in là il sole sta facendo capolino tra poche nuvolette, l’aria è tiepida e la giornata promette bene!
Eh ma allora è tutta un’altra storia!  🙂
E c’è pure una nuova  e bellissima colonna sonora a tutta sta meraviglia!! (Ma questa è una chicca che vi racconterà qualcun altro…  😉 ).
Torno a casa con una prospettiva diversa per oggi  🙂
Rincuorata e motivata, organizzo il cestino del pranzo da portare in piscina ed esperimento anche una nuova salsa (poi vi dirò com’è…). Nel frattempo accendo il computer e ricevo buone notizie; contemporaneamente mi chiamano per una questione sospesa che in pochi minuti e click si risolve al meglio.
E cosa volete di più?!
A volte basta poco.
Qualcuno diceva : “Muovi il culo! Vedrai che il resto gli va dietro”   😀

 


1 Commento

Ricci e capricci…d’estate

Anche quest’anno è arrivato agosto.
Siete in partenza per qualche meta speciale? ..e siete preoccupate per la salute dei vostri capelli?
Ecco che Giorgio ci dà qualche consiglio su come salvaguardarla, a dispetto di sole, cloro e salsedine.
Spuntate la lista per essere sicure di avere tutto il necessario in valigia :

  • è bene applicare un protettivo solare prima dell’esposizione, che garantisca la giusta idratazione a capelli e cuoio capelluto;
  • abbiate cura di sciacquarvi la testa dopo ogni bagno e di riapplicare il prodotto di cui sopra;
  • proteggete inoltre la testa con un cappellino, o un foulard, così che la schermatura sia ottimale. Per chi li ha lunghi, anche legare i capelli è una buona soluzione;
  • alla sera, rientrate dalla spiaggia o dalla piscina, dopo uno shampoo molto delicato, applicate una maschera reidratante e nutriente.

Per le belle chiome tinte, ricordate che i colori più instabili sono i rossi, in quanto subiscono di più l’influenza della luce solare; vanno quindi maggiormente curati in simili circostanze.
Allora? Pronte?? …viaaaaa!!!
Buone vacanze e quando tornate saremo pronti con altri buoni consigli per ripristinare i capelli dopo gli stress estivi  😉