cucublog

curiosità & cultura


Lascia un commento

Brian Eno

…per Mantova2016, a Palazzo Te.

Correte!!! Siete in tempo questa sera per l’ultimo spettacolo!

Meraviglia! 🙂

Ho apprezzato tantissimo l’installazione sonora… magia…


Lascia un commento

Con il naso all’insù

La settimana scorsa a “Che tempo che fa” è stata ospite Marta Burgay, astrofisica italiana, trasferita per studi e ricerca in Australia. La giovane scienziata ha illustrato la sua importante scoperta, che ha permesso niente meno che di verificare le teorie di Newton ed Einstein :

http://www.youtube.com/watch?v=eKz6B3BaXsk

Non sono affatto un’esperta in materia, ma la cosa mi affascina e mi incuriosisce molto.
Credo che tutti, chi più chi meno, alziamo spesso gli occhi al cielo nelle notti stellate e scrutiamo quegli orizzonti infiniti, facendoci domande, aspettandoci risposte, ammirando senza parole necessarie.
In questi giorni poi, immagino che l’attività di osservazione sia particolarmente intensa, in quanto si sta per verificare un passaggio importante, quello della cometa Ison :

http://www.lescienze.it/news/2013/11/06/news/cometa_del_secolo_ison_avvicinamento_sole-1874280/

Come in molti altri casi, anche qui scienza, previsioni, profezie e chiacchere varie si mescolano, senza cognizione di causa.
Sarà un bello spettacolo e potrà certamente avere degli effetti, astronomici, climatici, fisici, emozionali, sensoriali, …
Sarà “solo” un’opportunità. Ringraziamo le stelle, che ci vegliano, ci fanno sognare e qualche volta scendono a darci un segnale  😉

Ison, 11.13


2 commenti

The (silent) Voice

Avete seguito il talent show “The Voice of Italy” su Rai2 qualche mese fa?
Io si, mi incuriosiva, ci sentivo qualcosa di più degli altri programmi del suo genere e poi ha partecipato un ragazzo della mia zona, Timothy Cavicchini, molto bravo, genuino, quindi non potevo non sostenerlo.
Ma mi sbagliavo. Sul talent intendo, non sul cantante, che anzi si è classificato secondo in gara e conferma ogni giorno di essere veramente in gamba.
Già la sera della proclamazione, sono rimasta male, mi aspettavo vincesse Timothy, lo pensavamo in molti… invece ha vinto “la solita sonata”.
Anche in questo caso, si continua a parlare di cambiamento, di innovazione, e invece di sostenere un sano rock giovane, si premia una canzone “classica”… un’altra… bella voce, ma noiosetta, perdonatemi e per nulla nuova. Mah…
Come se non bastasse, da qualche giorno è uscita… o meglio, sarebbe uscita, la notizia che la vincitrice del concorso canoro è collusa con la camorra e quindi la sua vittoria è quanto meno dubbia… molto dubbia :

http://espresso.repubblica.it/attualita/2013/10/03/news/bardellino-music-show-1.135903

Quindi adesso che si fa? Si dichiara il tutto e si trova una soluzione che premi chi realmente merita? Si rendono note le informazioni e si prendono provvedimenti?
No. Si tace. Silenzio. Si lascia correre.
Si chiama The Voice il programma… paradosso :  voce, ma tace.
Tacciono loro, ma noi?
Sarà poco, ma almeno per la mia coscienza, la mia rabbia nei confronti dei lati oscuri di questo Paese, il mio desiderio di miglioramento e per la stima nei confronti di Timothy e del suo gruppo, gli “Ostetrika Gamberini”, io la voce ce la metto, con gli strumenti che ho : qui.
Che si sappia, che ci rendiamo conto. Anche se già è noto purtroppo, che in Italia la meritocrazia raramente viene applicata, a vantaggio di favoritismi talvolta assurdi e della conseguente omertà.
Si parlava giusto ieri di stupidità e/o ignoranza ( https://cucublog.com/2013/11/05/siamo-stupidi-o-ignoranti/ ). In questo caso, purtroppo, pare vinca la stupidità (e definirla tale è poco…).
Ma noi possiamo scegliere!  😉
E allora, se volete passare una serata all’insegna della buona musica, della genuinità, della spontaneità, della passione, del sano divertimento; se volete uno spettacolo completo, vero, incondizionato, non perdeteveli se passano dalle vostre parti, perché loro meritano :

https://www.facebook.com/pages/Timothy-Rock-Cavicchini/265411693513398?fref=ts

http://www.ostetrikagamberini.it/

 


Lascia un commento

Verona c’è

Nei prossimi weekend la città di Verona sarà particolarmente viva e offrirà occasioni di incontro interessanti e variegate: design, architettura, arte, musica, libri, … cultura e curiosità  😉  Ce n’è per tutti i gusti!

http://www.abitareiltempo.com/

http://www.artverona.it/articles/view/presentazione

http://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=25697

http://www.librarverona.it/

http://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=40107

..per non parlare poi di uno degli eventi più attesi dell’anno :

http://www.lineadombra.it/verso-monet-verona/la-mostra

 

 


8 commenti

27-28.07.13 All night long

Sabato sera sono stata con amici all’inaugurazione del MUSE a Trento.
Entrare nel Museo era impossibile!? Una folla incredibile occupava l’intero piazzale, una coda infinita attendeva di mettere piede dentro nel primo giorno/notte di apertura. Risposta fantastica di pubblico! Nel frattempo sulle pareti della struttura (bellissima!) venivano proiettate immagini, luci, suoni…

E’ stata una bella emozione, anche se non siamo riusciti ad entrare. Passeggiare nel nuovo quartiere, tutti con la testa all’insù ad ammirare l’architettura e il design, a scoprire mille facce di un frattale in palpitante attesa di essere ulteriormente vitalizzato da nuove attività. La città popolata come non l’ho mai vista, fremente e viva, fresca nonostante la temperatura (torrida!?  :-/  ).
Torneremo presto…  😉

IMG_1122 IMG_1126 IMG_1132 IMG_1144 IMG_1147 IMG_1151