cucublog

curiosità & cultura


Lascia un commento

Lo fate mai?

A volte ho voglia di prendere in mano un libro, tenerlo un po’ tra le mani, chiuso, annusarlo, sentirlo.. e poi aprirlo a caso a scoprire un pensiero, una frase, una poesia che mi accompagnino nella giornata, che mi diano uno spunto, una spinta…
Questa mattina nella libreria lo sguardo è caduto su un libricino che ho da molti anni e il fatto che sia nei miei scaffali è una sorta di “serenità garantita”, un piccolo tesoro, una lettura speciale… lascio a voi scoprire il perchè  😉
E allora l’ho fatto, il piccolo “rito del suggerimento” :

IO E TE
“Io e te
siamo stati creati
diversamente.
io ho i miei difetti
tu i tuoi difetti
io le mie idee
tu le tue idee.
Non è colpa tua
se hai un carattere
che a me non piace!
Non puoi cambiarlo
ed io non posso cambaire il mio!
Impariamo allora ad accetarci
a vicenda
senza discutere
su ogni cosa
su cui non siamo d’accordo
perchè non c’è niente da fare:
o tu accetti il mio essere
ed io il tuo
oppure l’odio continuerà
a sfasciare
ferocemente
la nostra umanità”.

Alice Sturiale
“Il libro di Alice”
Ediz. Polistampa Firenze