cucublog

curiosità & cultura


Lascia un commento

Dal tetto

E mi tufferei nel cielo

verrei a pescarti

prezioso

la prima stella tra i capelli

vestita leggera di tramonto.

Profumo di abbraccio.


Lascia un commento

Ferma

Sto per alzarmi dal divano per scattare un’altra foto al tramonto e mi dico: “No, stai qui, ferma. Guardalo e basta. Una foto comunque non gli renderà totale giustizia”.

Ed è allora che lo vedo. Il vento muove le nuvole, veloci scorrono da sud a nord. Ogni istante cambiano il panorama, variano forme e sfumature. Ridisegnano tutto, continuamente. 

E la luce cala, lenta. Nella direzione trasversale alle nuvole.  Riscalda i toni, li porta ad unirsi. Fino al momento in cui i contorni sono tutti neri e il cielo solo detiene quella gamma di colori.

Dentro è buio, luci spente. Fuori non ancora. Sto qui ad aspettare che si spenga… La foto più bella è nei miei occhi.


3 commenti

Meraviglioso fuoco

In questi ultimi giorni dei tramonti bellissimi! Meraviglia.

Sembra che qualcuno faccia a gara per il più bello.

Io un’idea ce l’ho…  🙂


Lascia un commento

Nuvole 

Soffi di nuvole.

Inviti di leggerezza. 


Lascia un commento

Tramonti

…messaggeri di nuovi giorni. 


5 commenti

Sunset

Sono felice.

L’ho guardato e visto mille volte, ma ancora mi meraviglia.

Meraviglia!  🙂

  


Lascia un commento

Cambiamento e velocità

Il tramonto di ieri sera l’aveva detto: oggi sarebbe stata una bella giornata.

IMG_1611 IMG_1614

Prometteva bene e ha mantenuto… anche troppo!? Oggi sembra una delle prime calde giornate di primavera: passeggiata con la giacchetta di mezza stagione sulle spalle e, senza neanche quella, caffè in terrazza.
Mah… non ci son più gli inverni di una volta.
E proprio su questo luogo comune mi son fermata un attimo a pensare, ad una volta appunto.
Se ripenso alla mia infazia e la paragono con quella dei bambini di ora, comunque non c’è confronto.
Sembra passato molto più tempo. Pare un secolo fa… in un certo senso lo era, il secolo scorso; se è per questo, anche il millenio scorso…
La quantità di cambiamenti avvenuti e la rapidà con la quale sono accaduti sono incredibili , ambedue sempre più intense.
Il cambiamento della velocità. La velocità del cambiamento.
Poi ci sono invece cose che sembra non cambino e non possano cambiare mai… mannaggia!?
Ma siamo sicuri? Dai, mediamo un po’   😉