cucublog

curiosità & cultura


Lascia un commento

Fotografarla per capirla. La città

Fotografare è anche imprimere un attimo, un istante forse unico, che non tornerà, o la certezza di fermare un particolare che non sai quanto durerà o temi di dimenticare.
La fotografia diventa così strumento ottimale per l’anilisi della città, questa creatura mutante, camaleontica, affascinante, a volte irriverente.
Davide Bramante sviluppa un lavoro molto interessante, che permette di cogliere il cambiamento.
I suoi scatti ci allenano ad uno sguardo diverso, ad una visione itinerante e ricettiva, soprattutto percettiva.

http://www.davidebramante.com/db/home.html

http://www.domusweb.it/it/portfolio/2014/05/13/davide_bramante_democracy.html